zavřít

Text písně Monotonia rap

Che noia non posso non voglio più monotonia rap 
che gioia la radio che canta canzoni di chi ha melodie 
stagioni di mode rappate anche in pubblicità 
adesso vomito davvero e cambio musica e filosofia 
lo giuro mi butto lo faccio tanto non ce ne si sa 
è un muro di gesso conviene aspettare presto passerà 
ci sono ci sento rispetto chi di musica ne ha 
ma chi ha il coraggio di gridare a tanti scusi che mestiere fa 
sono un ciquito sincero amante del Messico 
amo la musica al sole piena di rock and roll 
e per il mio futuro leggo i fondi del thè 




Perché non mi convince quello che piace a te 
che bello l'ho detto lo ammetto credo nell'ingenuità 
e il ramo d'ulivo non entra più in casa di chi non ne ha 
stupiti sorpresi arresi dal suono di chi più ne ha 
qui geni pochi son finiti i giochi scusa che mestiere fai 
sono un ciquito sincero amante del Messico 
amo la musica al sole in macchina coi Pink Floyd 
e per il mio futuro leggo i fondi del thè 
perché non mi convince quello che piace a te 
sono un ciquito sincero amante del Messico 
amo la musica al sole piena di rock and roll 
sono un ciquito sincero amante del Messico 
amo la musica al sole in macchina coi Pink Floyd

					

Diskografie Umberto Tozzi – Umberto Tozzi